Fai una domanda

Pesatrice elettronica Peso Netto serie DR-PN

 
 

Sistemi di DosaggioLe pesatrici "a peso netto", destinate a produzioni medio alte, dosano il prodotto in un apposito recipiente di pesatura che, una volta raggiunto il peso voluto, scarica il prodotto nel sacco attraverso un'apposita tramoggia di raccordo. Il peso è registrato da celle di carico elettroniche generalmente collegate al recipiente di pesata e trasmesso all’elettronica di gestione della pesatrice.

Sistemi di Dosaggio• SISTEMA DI PESATURA
Celle di carico a tenuta stagna complete di appositi supporti di fissaggio.
• PRESA DI DEPOLVERIZZAZIONE
Elemento introdotto per consentire l'aspirazione delle polveri all'interno del cestello di pesatura.
• STRUTTURA
Realizzata con lamiere presso-piegate saldate tra di loro in acciaio al carbonio. Protetta esternamente con vernice a polvere per evitare la contaminazione di agenti esterni.
• TRAMOGGIA DI RACCORDO
Tra pesatrice ed insaccatrice, completa di piastra di base e rinforzi, realizzata in lamiera presso-piegata e verniciata, la sua geometria curata consente di ottenere un elevato scorrimento del prodotto al suo interno.
• RECIPIENTE DI PESATURA (CESTELLO)
Dotato di doppia portella di fondo ad apertura pneumatica per lo scarico totale della pesata.

Pesatrice elettronica Peso Lordo serie DR-PL

 
 

Sistemi di DosaggioSistemi di DosaggioSistemi di DosaggioLe pesatrici "a peso lordo", impiegate per produzioni medio basse, dosano il prodotto direttamente all’interno del sacco. Il peso è registrato da celle di carico elettroniche generalmente collegate al bocca-sacco.
Si caratterizzano per le ridotte parti in contatto con il prodotto, consentendo una facile accessibilità per ispezione e pulizia. Come per il peso netto, anche per le pesatrici a peso lordo, si possono utilizzare diversi tipi di dosatori a seconda dei prodotti da trattare.

L'utilizzo dei sistemi di pesatura a peso lordo diventa mecessario ogni qualvolta si devono confezionare prodotti ad elevato grado di fluidità, che tendono ad assorbire molta aria durante le fasi di dosaggio e riempimento. Per ovviare a tutto ciò si ricorre all'utilizzo di un dosatore a cloclea verticale, in grado di "accompagnare" il prodotto nel sacco in maniera veloce e precisa, evitando che assorba aria, esercitando anzi un’azione di lamionazione sul prodotto stesso, che così risulterà perfettamente compatto al termine del ciclo di dosaggio.

Il sistema di dosaggio a cloclea verticale prevede due diverse soluzioni a seconda del prodotto e della struttura del dosatore:
- pesatura standard in addizione
- pesatura per perdita di peso
(per sottrazione)